TRADE LIBERALIZATION, TECHNOLOGY TRANSFER AND EMPLOYMENT IN MIDDLE AND LOW INCOME COUNTRIES

Doctoral thesis English OPEN
SROUR, ILINA MOUSTAFA (2014)
  • Publisher: MILANO
  • Subject: ECONOMIA APPLICATA [SECS-P/06] | ECONOMETRIA [SECS-P/05] | globalization, skill biased technological change, Turkey, Ethiopia, SYS-GMM, trade liberalization

Negli anni ’80, paesi in via di sviluppo (DCs) e paesi meno sviluppati (PMS) hanno subito cambiamenti strutturali, muovendosi da politiche di sostituzione di importazione a strategie di liberalizzazione. Questi paesi hanno assistito ad una crescita dinamica risultata dall’aumento della produttività dovuto alla maggiore esposizione delle industrie locali alla concorrenza, dall'aumento delle importazioni tecnologiche incarnate in capitale e in beni intermedi, e ad una maggiore diffusione di conoscenze e informazioni. Questo lavoro esamina come liberalizzazione commerciale ed aggiornamento tecnologico abbiano influito sull’occupazione in paesi DCs e PMS, e studia il fenomeno del cambiamento tecnologico skill biased. Si esaminano il settore manifatturiero turco tra il 1980-2001 e quello etiope tra il 1996-2004. Questo studio, basato sul System Generalized Method of Moments (GMM-SYS), implementa un quadro dinamico di due equazioni che raffigurano tendenze occupazionali a livello enterprise per lavoratori qualificati e non qualificati. I risultati confermano l'aspettativa teorica che DCs e LDC affrontano fenomeni di skill-biased technological change e incrementano il potere d’importazione di tecnologia, aumentando il divario d’occupazione tra lavoratori qualificati e non qualificati. Tuttavia, le cause specifiche di skill-bias e la portata del loro effetto possono variare in base a diverse infrastrutture istituzionali e capacità nazionali.
Share - Bookmark