UNITY AND DISUNITY IN SCIENCE AND PSYCHOLOGY: AN EPISTEMOLOGICAL ANALYSIS AND AN EMPIRICAL RESEARCH ON CLINICAL PRACTICE

Doctoral thesis English OPEN
GAJ, NICOLO' MARIA (2013)
  • Publisher: MILANO
  • Subject: PSICOLOGIA CLINICA [M-PSI/08] | PSICOLOGIA GENERALE [M-PSI/01] | LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA [M-FIL/02] | unità/disunità del metodo, frammentazione della psicologia, cultura locale, analisi del resoconto, psicologia teoretica, unity/disunity of method, fragmentation in psychology, local culture, reports analysis, theoretical psychology

Il tema dell’unità/unificazione della scienza è radicato nella storia e nella teoria dell’epistemologia del XX secolo. Il presente lavoro riprende tale tema e lo applica alla psicologia in generale e alla psicologia clinica in particolare, con un approccio sia teorico sia empirico. In particolare, la discussione sulla frammentazione della psicologia ha radici nella riflessione filosofica relativa all’unità o pluralità del metodo scientifico e a temi contigui, quali il linguaggio scientifico, le leggi e gli oggetti d’indagine della scienza. In questa cornice di riferimento, viene analizzato dettagliatamente il fenomeno della frammentazione della psicologia tramite l’esposizione critica delle proposte avanzate nella letteratura per la sua unificazione. Quindi, vengono evidenziati alcuni problemi centrali che riguardano diversi livelli di analisi, da quello socio-istituzionale a quello metodologico, in riferimento alla psicologia generale e alla psicologia clinica. E’ entro questo scenario che si situa la ricerca empirica, realizzata al fine di esplorare la rappresentazione emozionale della disciplina, in quanto scienza e professione, da parte degli psicologi italiani. La comparazione tra la disamina teorica e i risultati della ricerca empirica portano a concludere che per la psicologia è fondamentale riappropriarsi di quegli strumenti concettuali che possano meglio coordinare i rapporti tra dati, teorie e applicazioni pratiche.
Share - Bookmark