L’applicazione della dottrina ‘clean hands’ all’esercizio della protezione diplomatica (The Application of the ‘Clean Hands’ Doctrine to the Exercise of Diplomatic Protection)

Part of book or chapter of book English OPEN
Draghici, C. (2009)
  • Publisher: Giappichelli
  • Subject: K1

Sommario:\ud \ud 1. La dottrina delle “mani pulite” da massima di equità nella common law a principio di diritto internazionale: la sua rilevanza nelle controversie interstatali alla luce della giurisprudenza della Corte Internazionale di Giustizia. \ud \ud 2. Il significato specifico della regola nelle controversie interstatali “indirette” derivanti da ll’esercizio della protezione diplomatica. \ud \ud 3. La regola delle “mani pulite” negli scritti giuridici e nei lavori di codificazione della Commissione di Diritto Internazionale. \ud \ud 4. Conclusioni: inesistenza della regola quale causa di inammissibilità, applicazione marginale \ud nell’esame del merito delle controversie e non auspicabilità della sua codificazione a titolo di sviluppo progressivo.
  • Metrics
    0
    views in OpenAIRE
    0
    views in local repository
    37
    downloads in local repository

    The information is available from the following content providers:

    From Number Of Views Number Of Downloads
    City Research Online - IRUS-UK 0 37
Share - Bookmark